In Commissione Antimafia l’audizione del Capo del Dip. per le libertà civili e l’immigrazione, Gerarda Pantalone.

Radio radicale
La trasmissione integrale su Radio radicale dell’audizione del Capo del Dipartimento per le libertà civili e l’immigrazione, Gerarda Pantalone in Commissione Antimafia.
Link Clicca per aprire

Per sempre sarai…

La panchina rossa posizionata oggi a Corigliano in ricordo del sacrificio di Fabiana

La panchina rossa posizionata oggi a Corigliano in ricordo del sacrificio di Fabiana


In ricordo di Fabiana Luzzi a quattro anni dal suo barbaro assassinio
Cara Fabiana,
Sono già quattro anni ma i luoghi e le persone che ti hanno conosciuto rinnovano sempre il ricordo di te e del tuo sacrificio. Chi ti prese la vita per la futile ossessione di averti oppure annientarti perché nessuno potesse averti, non poteva immaginare che, con quel suo orrendo delitto, perpetuasse la tua esistenza nel ricordo di tanti, di tutti. E per tutti, comunque, per sempre sarai.
Per impegni parlamentari non ci sarò oggi a Corigliano per ricordarti come ho fatto gli altri anni. Verrò comunque un altro giorno e tornerò sempre. Perché, pur non avendoti conosciuto direttamente, ti sento più che mai vicina. Non solo perché la tua tragica fine ha segnato l’inizio della mia vita di parlamentare, ma soprattutto perché il tuo ricordo è un impegno quotidiano di lotta contro ogni forma di violenza di genere.

RASSEGNA STAMPA
Dire.it
Ansa del 24 maggio 2017

#ForumPA17, sicurezza dei dati nell’uso dello SPID.

2017-05-24-PHOTO-00006585

Stamattina ho partecipato al seminario “Sicurezza dei dati nell’uso dello SPID” organizzato da SIELTE SPA, nell’ambito del #FORUMPA17.
SPID nasce con l’intento di assicurare un dialogo trasparente tra PA e cittadino, tramite l’accesso ai servizi erogati dalle PA aderenti: va da sé che più PA esporranno i loro servizi attraverso SPID, più sarà favorita l’adesione a questo da parte dei cittadini. In futuro l’identità digitale sarà caratterizzante per il cittadino, e a fornire queste identità saranno sempre più provider privati competenti, come SIELTE.
Ovviamente il risvolto della medaglia è rappresentato dalla questione sicurezza e privacy: oggi chi possiede i dati, possiede la conoscenza e quindi anche il mercato.
Senza sottovalutare tutti i possibili risvolti posti dal tema dello SPID, esso all’interno della strategia PA digitale un obiettivo fondativo nel processo italiano verso gli obbiettivi europei 2020.
Proprio qualche settimana fa e’ stato approvato un decreto che adegua la normativa che allinea l’Italia agli altri paesi europei e a livello globale. Leggi tutto »

#ForumPA17, Agenda digitale in ottica di genere

2017-05-23-PHOTO-00006509

Ieri, a Roma, ho partecipato alla tavola rotonda nell’ambito del Forum PA17 “Agenda digitale in ottica di genere”.
In questa legislatura il Parlamento italiano, grazie alla parità di genere, e’ un passo avanti rispetto al resto del Paese: può contare su oltre il 30% di donne tra i suoi componenti. Anche l’intergruppo parlamentare per l’ innovazione, di cui faccio parte, ha una forte presenza di donne. La mia storia: pur laureata in filosofia, sono stata assunta in un’azienda informatica in un momento in cui anche i laureati in filosofia potevano fare percorsi formativi di programmazione, attraverso famoso metodo Warnier che era a metà tra filosofia e matematica. Ho scoperto dunque questo mondo straordinario del digitale alla fine degli anni 80 e ho capito che non sarebbe stato solo un pezzo dello sviluppo ma fondante di una nuova economia. Ed e’ in questo contesto che ho intravisto le opportunità che si offrivano anche a me come donna: proprio in tema di gap di genere il mondo digitale offriva la possibilità di stravolgere i ruoli.
Ho scelto questo tavolo del ForumPA perché rappresenta per me il paradigma più interessante sul digitale: c’è un problema generale di disoccupazione ma c’è un problema particolare di gender divide. Oggi il tema non è tanto quanti studenti si iscrivono alle lauree scientifiche ma anche come sviluppare competenze digitali per chi si iscrive alle lauree umanistiche. Il tema e’ pervasivo perché le competenze richieste nel mondo del lavoro non sempre coincidono col percorso universitario che si è scelto, per cui bisognerebbe incidere fin dalla scuola primaria proprio al fine di fornire tale bagaglio di competenze: programmazione, pensiero computazionale, cittadinanza digitale. Leggi tutto »

Sul Cara di Isola la copertura della Prefettura

Intervista ad Enza Bruno Bossio su CARA
Intervista di Pietro Comito su LaCNews24
La denuncia della parlamentare. Indagherà la Commissione antimafia. La ricostruzione della sua battaglia per i diritti dei migranti: «Un business, altro che droga…». Dal pocket money alle presenze che non si riescono a contare. E poi: «Tutti questi centri di accoglienza hanno una natura criminogena». Leggi tutto

VIDEO

Mercoledì 24 maggio alle ore 11,45 a Roma “Sicurezza dei dati nell’uso di SPID”

Sielte
Forum PA 2017
Mercoledì 24 maggio alle ore 11,45 a Roma, Roma Convention Center “La Nuvola”, presso Stand Servizi Digitali – G – Sala Sielte, nell’ambito del ForumPA 2017, confronto sul tema “Sicurezza dei dati nell’uso di SPID”.
Workshop Esperienze innovative: una vetrina di Best Practice e innovazioni trasferibili
SPID (Sistema Pubblico Identità Digitale) è la novità introdotta dal Governo con l’obiettivo di facilitare il dialogo tra i cittadini e la Pubblica Amministrazione (PA). Grazie all’utilizzo di credenziali di accesso uniche, i cittadini possono accedere facilmente ai servizi messi a disposizione online dalle PA aderenti. La sicurezza e la privacy dei dati sfidano il cittadino ad affrontare problemi diversi: da una parte aumentando la sicurezza dei dati e l’accesso ai quest’ultimi per tutto il ciclo di vita, dall’altro definendo regole di accesso affinché siano utilizzabili condividendoli ai fini finanziari, sanitari o riservati.
Nel corso del seminario parleremo di Sicurezza dei dati nell’uso di SPID.
Intervengono: Mauro Nicastri (Direttore AGID), Salvatore Turrisi (Presidente e AD Sielte), Enza Bruno Bossio (Intergruppo parlamentare Innovazione), Salvo Rosa (Direttore ICT, Sielte).
PROGRAMMA. Clicca per visualizzare.

Fermiamo questo orrore…

Strage di Manchester

L’antimafia vera che ci ha insegnato Giovanni Falcone

Giovanni Falcone, Francesca Morbillo e gli agenti di scorta
TWEET: Rifuggo l’antimafia di parata. A quella partecipano spesso anche i mafiosi. La vera antimafia è quella militante, come ci insegna #GiovanniFalcone

Tutti, tranne Oliverio…

Articolo su “La Repubblica” del 22 maggio 2017
Articolo de “Il Quotidiano” del 22 maggio 2017
La Repubblica del 22 maggio 2017Il Quotidiano del 22 maggio 2017

ARTICOLI IN PDF (Clicca per scaricare)
La Repubblica del 22 maggio 2017
Il Quotidiano del 22 maggio 2017