Lutto e dolore per l’assassinio in Congo dell’ambasciatore italiano e di un militare dell’Arma dei Carabinieri

L’ambasciatore italiano nella Repubblica democratica del Congo, è stato ucciso in un agguato a Goma insieme ad un militare dell’Arma dei Carabinieri, mentre viaggiavano a bordo di una autovettura in un convoglio della Monusco, la missione dell’Onu per la stabilizzazione del Paese.

Luca Attanasio aveva 43 anni ed era uno degli ambasciatori italiani più giovani nel mondo.

Nel 2020 aveva ricevuto il “Premio Internazionale Nassiriya per la Pace” «per aver contribuito alla realizzazione di importanti progetti umanitari distinguendosi per l’altruismo, la dedizione e lo spirito di servizio a sostegno delle persone in difficoltà».

Lascia moglie e tre figli piccolissimi.

Oggi è il giorno del lutto e del dolore per due straordinari servitori dello Stato. Nei prossimi giorni il ministro Di Maio sarà in parlamento a riferire su questo terribile attentato.

Luca Attanasio
Luca Attanasio
Vittorio Iacovacci
Articoli Recenti

COOKIE POLICY

Copyright from 2009 to 2021 @ Enza Bruno Bossio | Created by Mantio. All Rights Reserved.​