Da Tim nuovi scenari per fibra ottica

(ANSA del 29 gennaio 2021) – Tim ha annunciato di avere presentato ad Agcom l’offerta di coinvestimento per la realizzazione della rete di accesso secondaria in fibra ottica.

E’ una bella sfida: grazie a questo progetto, l’Italia è il primo Paese europeo ad avvalersi del nuovo strumento del co-investimento, previsto dal Codice Europeo delle Comunicazioni Elettroniche, che il Parlamento italiano dovrà presto adottare. Con questo modello, tutti i potenziali investitori potranno valutare la propria partecipazione e sarà possibile attuare una razionalizzazione dei costi di realizzazione, attraverso un’offerta in grado di accelerare la transizione dalla rete legacy in rame verso le soluzioni FTTH.

Articoli Recenti

COOKIE POLICY

Copyright from 2009 to 2021 @ Enza Bruno Bossio | Created by Mantio. All Rights Reserved.​