Riaperto il tavolo di confronto per i diritti degli NCC

Poichè ero stata costretta a ritirare in commissione gli emendamenti che proponevano di restituire agli NCC parte dei diritti calpestati con il decreto legge 135 del 2018, avevo chiesto la disponibilità al governo di accogliere un ODG. Dopo contraddittori pareri (inammissibile, contrario, favorevole con riformulazione) ieri mattina la sentenza finale. Contrario! Non accoglibile! Ho chiesto di intervenire in aula per chiedere conto di questo diniego e ho chiesto soprattutto al mio partito di rivedere il parere anche in considerazione del fatto che il PD aveva votato contro il decreto legge 135/18!

Sono soddisfatta che il mio appello non sia rimasto inascoltato e l’ODG sia stato approvato con l’impegno, innanzitutto, a riaprire il tavolo di trattativa presso il MIT, bruscamente interrotto dal precedente Governo, per provare a sanare le gravi distorsioni a svantaggio di una parte delle imprese del trasporto pubblico non in linea: gli operatori del servizio di noleggio con conducente. Nel frattempo questa mattina un comunicato del governo che conferma questa disponibilità

Il video del mio intervento in Aula

RIAPERTO IL TAVOLO DI CONFRONTO PER I DIRITTI DEGLI NCC

Poichè ero stata costretta a ritirare in commissione gli emendamenti che proponevano di restituire agli #NCC parte dei diritti calpestati con il decreto legge 135 del 2018, avevo chiesto la disponibilità al governo di accogliere un ODG. Dopo contraddittori pareri (inammissibile, contrario, favorevole con riformulazione) ieri mattina la sentenza finale. Contrario! Non accoglibile! Ho chiesto di intervenire in aula per chiedere conto di questo diniego e ho chiesto soprattutto al mio partito di rivedere il parere anche in considerazione del fatto che il PD aveva votato contro il decreto legge 135/18! Sono soddisfatta che il mio appello non sia rimasto inascoltato e l’ODG sia stato approvato con l’impegno, innanzitutto, a riaprire il tavolo di trattativa presso il MIT, bruscamente interrotto dal precedente Governo, per provare a sanare le gravi distorsioni a svantaggio di una parte delle imprese del trasporto pubblico non in linea: gli operatori del servizio di noleggio con conducente. Nel frattempo questa mattina un comunicato del governo che conferma questa disponibilità👉 http://www.mit.gov.it/comunicazione/news/mit-sospesi-effetti-decreto-registro-taxi-e-ncc

Pubblicato da Enza Bruno Bossio su Venerdì 21 febbraio 2020
Articoli Recenti

COOKIE POLICY

Copyright from 2009 to 2020 @ Enza Bruno Bossio | Created by Mantio. All Rights Reserved.​