Facciamo chiarezza su omicidio Scavelli

Insieme alla collega Anna Ascani, e da altre 15 deputate democratiche, abbiamo presentato una interrogazione al ministro degli Esteri sul caso della donna italiana uccisa in Svizzera. Chiediamo sia fatta completa luce sul caso di femminicidio commesso recentemente in Svizzera nei confronti di una donna italiana, Teresa Scavelli, originaria di Cotronei in Calabria e veronese d’adozione, per rendere giustizia a questa donna e in particolare alla sua famiglia.

Nel ricostruire il drammatico episodio, abbiamo ricordato al ministro Di Maio che l’uccisione di Teresa Scavelli, di 46 anni, e’ avvenuta nel comune di San Gallo, nella Svizzera tedesca, alcuni giorni fa e che la donna e’ stata uccisa per opera di un giovane di 22 anni, successivamente colpito a morte dalla polizia. La donna era originaria di Cotronei in Calabria e veronese d’adozione, e aveva lasciato per lavoro il marito e i tre figli a Oppeano, nel veronese, per fare la babysitter in una famiglia nell’omonimo cantone di San Gallo.

• Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli Recenti

COOKIE POLICY

Copyright from 2009 to 2020 @ Enza Bruno Bossio | Created by Mantio. All Rights Reserved.​