Confermare DPCM per i commissariamenti delle opere strategiche (VIDEO)

(9Colonne del 3 febbraio 2021) – Questa mattina, nelle Commissioni riunite Ambiente e Trasporti della Camera abbiamo ascoltato i commissari previsti dal Dpcm del presidente del Consiglio sulle opere strategiche, sia ferroviarie che stradali. La scelta fatta è stata quella di individuare come commissari dirigenti e funzionari dell’Anas e di Rfi e quindi ci sono nomi e cognomi che questa mattina si sono confrontati con noi. Non so se questi commissari resteranno perché essendo questo un Dpcm è una iniziativa della presidenza del Consiglio che mi auguro però troverà nel prossimo governo, se ci sarà un prossimo governo, conferma. Mi auguro che comunque vada il Dpcm sui commissariamenti delle opere strategiche resti, soprattutto per quel che riguarda le strade perché purtroppo non è previsto che le nuove strade siano finanziate all’interno del Recovery Plan, soprattutto nel Mezzogiorno abbiamo bisogno di arterie stradali, in particolare penso alla Statale 106 che rappresenta l’unico collegamento di tutta la fascia ionica che in questo momento è completamente sguarnita da qualunque connessione con il resto del mondo.

VIDEO DELL’INTERVISTA

Articoli Recenti

COOKIE POLICY

Copyright from 2009 to 2021 @ Enza Bruno Bossio | Created by Mantio. All Rights Reserved.​