Genova nel cuore

È trascorso già un mese da quel maledetto 14 agosto che si è portato via 43 persone, lasciando macerie e tanto dolore. Chi ha genova nel cuore adesso vuole solo che si intervenga con la massima velocità per superare i problemi. Genova deve ripartire! Noi faremo la nostra parte.

Mentre Il ministro Toninelli non riesce a tenere un comportamento rispettoso verso la tragedia di Genova. Imbarazzante, è dire poco. La finisca di fare ironia e si occupi seriamente della ricostruzione del Ponte. Genova non può aspettare.

Per approfondire la vicenda di Toninelli, leggi da Repubblica.it clicca qui 

• Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Articoli Recenti

COOKIE POLICY

Copyright from 2009 to 2020 @ Enza Bruno Bossio | Created by Mantio. All Rights Reserved.​