Toninelli azzera CDA di FS con un post su Facebook

Senza alcuna valutazione di merito, né tanto meno spiegazioni dal punto di vista tecnico, il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Danilo Toninelli ha decretato con un post su Facebook che i vertici di Ferrovie dello Stato vadano azzerati. È un fatto di una gravità assoluta, senza precedenti nella storia della Repubblica. Se davanti ad un legittimo ricorso, un Tribunale dovesse dargli torto, siamo pronti a denunciarlo alla Corte dei Conti. E se Cinque Stelle e Lega proseguiranno con questo ignobile poltronificio autoritario, troveranno sempre la nostra ferma e intransigente opposizione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *