#dilloaenza

Uno spazio di discussione, un momento di confronto sulle cose già fatte e su quanto ancora ci resta da fare, insieme. #dilloaenza è uno spazio aperto, dei temi sui quali verrà di volta in volta aperta la discussione e che ci vedrà discutere prima sui social e poi su questo wall, che resterà aperto al caricamento dei contributi di ognuno di voi. Vi aspetto!
Ancora adesso, nel 2018, le donne vivono giorno dopo giorno situazioni di estrema difficoltà: discriminate sul luogo di lavoro, uccise e picchiate dentro casa da uomini violenti, pagate meno dei loro colleghi a parità di condizioni e di qualifiche. Garantire diritti alle donne vuol dire assicurare competitività a tutto il sistema Paese.
Dal 2010 sosteniamo la proposta di istituire anche in Italia il reddito minimo garantito, una risposta coerente a fornire tutele a coloro che fino ad oggi ne sono rimasti esclusi dal lavoro e dall’altra a consentire il pieno sviluppo delle capacità umane individuali.

Le nuove tecnologie non devono fare paura, ma essere governate: saranno le competenze digitali a darci la padronanza di un mondo che cambia a velocità doppia. Formiamo i lavoratori del domani, detassiamo gli investimenti in digitale, prepariamoci al nuovo mondo del lavoro
Senza un moderno sistema di infrastrutture e di trasporti non è possibile alcun tipo di sviluppo. L'obiettivo è fare della Calabria una regione interconnessa, al centro delle grandi direttrici di collegamento indicate dall'Unione Europea, con una efficace lotta al dissesto idrogeologico e protesa alla difesa del suolo.