Segreteria

ASSOLTE ALTRE TRE PERSONE FINITE NELLA RETE DI DE MAGISTRIS

(di Peppe Rinaldi dal quotidiano “Libero”) C’è sicuramente lo zampino dei poteri forti. La massoneria deviata è sempre un must, ma pure le istituzioni e la magistratura serve del malaffare vanno bene per spiegare perché il mondo gira al contrario. Quel che è certo è che a Luigi De Magistris, un tempo pm, oggi eurodeputato …

ASSOLTE ALTRE TRE PERSONE FINITE NELLA RETE DI DE MAGISTRIS Leggi altro »

PER IL GIUDICE SOLO I COLTI POSSONO INSULTARE

NAPOLI- Chi avrebbe mai detto che la pena per una diffamazione fosse direttamente proporzionale al grado di istruzione e di evoluzione intellettuale? Da oggi è così almeno stando a quanto richiesto da un pm ed immancabilmente accolto da un gip. E’ successo al tribunale di Napoli nei giorni scorsi dove, dinanzi ad una querela presentata …

PER IL GIUDICE SOLO I COLTI POSSONO INSULTARE Leggi altro »

CETTO LAQUALUNQUE: L’ALTRA FACCIA DEL BERLUSCONISMO

da “Calabria Ora” di Enza Bruno Bossio Ho amato Albanese per anni. Inseguivo i suoi spettacoli e i suoi film. Sempre divertente, anche fuori dal palcoscenico, come a Venezia nell’allegra tavolata del film di Pupi Avati: “La seconda notte di nozze” A teatro raccontava l’italia : Epifanio, L’ Ottimista, il Sommelier, Alex Drastico e Perego, …

CETTO LAQUALUNQUE: L’ALTRA FACCIA DEL BERLUSCONISMO Leggi altro »

VITTIME: UN MINUTO DI SILENZIO

Vittime. Le persone, le famiglie, le attività che sono state investite da processi mediatici, poi giudiziari, e che sono risultate in tutto o in parte estranee alle accuse formulate. Risorse, imprese, carriere o reputazioni. Strizzate, spente, straziate, esposte. Imprenditori, politici, servitori dello Stato e semplici cittadini, o cittadine, finiti nel vortice del gossip sempre più …

VITTIME: UN MINUTO DI SILENZIO Leggi altro »

E IL FIUTO NON E’ UGUALE PER TUTTI

De Magistris e Genchi hanno riempito chili di carta con le loro illazioni sulle «intestazioni fittizie» delle sim degli indagati. Ma se nel mirino c'erano i colleghi…Gioacchino Genchi (nella foto), il «signore che ha spiato 350 mila persone» (copyright Silvio Berlusconi), è oggi un nome noto in maniera direttamente proporzionale a quello di un altro …

E IL FIUTO NON E’ UGUALE PER TUTTI Leggi altro »

“Why not”: Enza Bruno Bossio assolta anche in appello.

Per Enza Bruno Bossio è arrivata anche la sentenza d’appello: “assolta per non aver commesso il fatto”. La fine di un incubo, ha commentato la brillante manager calabrese impegnata in politica nella Direzione nazionale del PD. Un incubo cominciato nel lontano 2006, quando l’allora PM di Catanzaro, Luigi De Magistris, dava il via “alla madre …

“Why not”: Enza Bruno Bossio assolta anche in appello. Leggi altro »

Tribunale di Lecce: “Non luogo a procedere per Enza Bruno Bossio”

La giustizia arriva prima o poi: è quanto deve aver pensato Enza Bruno Bossio uscita dall’ennesima inchiesta in cui era stata coinvolta in Puglia. Secondo il Tribunale di Lecce la posizione di Enza Bruno Bossio è stata stralciata “senza dibattimento perché ampliamente prescritta”. Una procedura rara e che difficilmente viene adottata dai Tribunali giudicanti, prima …

Tribunale di Lecce: “Non luogo a procedere per Enza Bruno Bossio” Leggi altro »

Enza Bruno Bossio prosciolta dall’inchiesta in Puglia.

Enza Bruno Bossio è stata definitivamente prosciolta dall’inchiesta di Lecce nella quale era stata indagata per avere, secondo l’accusa, redatto insieme ad altri ispettori del Ministero dell’Industria, una relazione falsa a favore di un’azienda pugliese beneficiaria della 488. Una sentenza che rende giustizia alla manager calabrese e dimostra l’inconsistenza del quadro accusatorio che l’aveva coinvolta. …

Enza Bruno Bossio prosciolta dall’inchiesta in Puglia. Leggi altro »

Enza Bruno Bossio fuori definitivamente dall’inchiesta in Puglia.

La dott.ssa Enza Bruno Bossio, accusata dalla Procura di Lecce di avere redatto, insieme ad altri ispettori del Ministero dell’Industria, una relazione falsa a favore di un’azienda pugliese al fine di favorirne l’accesso ai finanziamenti della 488, è fuori definitivamente da questa inchiesta. Nei confronti di Enza Bruno Bossio il Tribunale di Lecce ha infatti …

Enza Bruno Bossio fuori definitivamente dall’inchiesta in Puglia. Leggi altro »

Enza Bruno Bossio esce definitivamente dall’inchiesta in Puglia.

La dott.ssa Enza Bruno Bossio esce definitivamente, per intervenuta prescrizione, dall’inchiesta di Lecce nella quale era stata indagata per avere, secondo l’accusa, redatto insieme ad altri ispettori del Ministero dell’Industria, una relazione falsa a favore di un’azienda pugliese beneficiaria della 488. La notizia riportata dal blog Rete per la Calabria, è dunque destituita di ogni …

Enza Bruno Bossio esce definitivamente dall’inchiesta in Puglia. Leggi altro »