No al rinnovo del memorandum della vergogna con la Libia

Il 2 febbraio il Governo italiano vuole rinnovare, senza modifiche, il Memorandum d’intesa sulla migrazione tra Italia e Libia.
Dopo la scelta dell’ONU di abbandonare la Libia e di chiudere i centri di detenzione, anche il Commissario dei diritti umani del Consiglio d’Europa, Dunja Mijatović, chiede all’Italia di rinviare qualsiasi sostegno alla Guardia costiera libica.
Il Partito Democratico dimostri con i fatti da che parte sta e blocchi il rinnovo del Memorandum della vergogna.

• Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Articoli Recenti

COOKIE POLICY

Copyright from 2009 to 2020 @ Enza Bruno Bossio | Created by Mantio. All Rights Reserved.​