Il Partito Democratico e la prescrizione