Per la libertà di Nasrin, femminista iraniana contro l’ipocrisia di Salvini

Ho firmato l’interrogazione del Partito Democratico che chiede la libertà per #Nasrin e la sua battaglia in Iran. #Salvini ipocrita che dà lezioni di femminismo pensi al manifesto leghista a Crotone e al suo partito oscurantista e medioevale.

Si occupi di sicurezza e lotta alle mafie, pensi a stare al Viminale.

Ricordiamoci che se fosse per lui, le donne starebbero a casa a stirargli le camicie. Basta ipocrisie sulla pelle delle donne e rispetto per #Soutudeh, #Marieli e per tutte le femministe di casa nostra e di casa d’altri che vivono e muoiono per la liberazione delle donne in tutto il mondo.

Comments are closed.