CANDIDATURA UNESCO PARCO DELLA SILA, BRUNO BOSSIO (PD): “SEN. CORRADO IGNORA RESPONSABILITA’ MINISTERO, SUBITO INTERROGAZIONE”

I 5 stelle volevano scaricare responsabilità di non candidatura del parco della Sila come patrimonio dell’UNESCO sulla Regione Calabria, in realtà è stato il ministro Costa stesso a non promuovere la candidatura, come dimostra la sua dichiarazione sul diniego da parte del Consiglio Direttivo per la Commissione italiana per l’Unesco, la quale ha deciso di rigettare la presentazione della candidatura degli “Ecosistemi forestali della Sila” per l’iscrizione nella Lista del Patrimonio Mondiale come sito naturale (come riporta il Corriere della Calabria) ed è per questo che farò un’apposita interpellanza al Ministero competente.
Il ritiro della candidatura mortifica e disperde il percorso che negli ultimi anni era stato fatto per valorizzare la risorsa parco a livello internazionale. Si depotenzia così uno dei maggiori fattori attrattivi di considerevoli flussi turistici verso la Calabria.
Insomma, siamo difronte ad una ulteriore scelta che l’attuale Governo compie per penalizzare la Calabria e le aspirazioni dei calabresi.

Rassegna stampa

Eco dello Jonio.com 24/01/2019

Quotidiano del Sud 25/01/2019

Cirotano.it 24/01/2019

Cosenza Channel 24/01/2019

Intervista a Ten 24/01/2019

Cosenza informa 24/01/2019

Corriere della Calabria 25/01/2019

Il lamentino 25/01/2019

 

Articoli Recenti

COOKIE POLICY

Copyright from 2009 to 2020 @ Enza Bruno Bossio | Created by Mantio. All Rights Reserved.​