Fazio:il nuovo caso di censura

La nuova Rai e’ completamente schiava
dei partiti che si erano proposti agli elettori come quelli che l’avrebbero liberata dal controllo della politica. I primi drammatici mesi di governo hanno dimostrato l’esatto contrario e
la prossima vittima della censura giallo-verde potrebbe essere Fabio Fazio, colpevole di essere rimasto uno dei pochi che non si limita a fare da cassa di risonanza alla propaganda di Lega e
Cinque Stelle, ma prova a fare televisione di qualita’. Quanto sta succedendo e’ inaccettabile, tanto piu’ che non c’e’ nessuna motivazione strategica o economica dietro l’eventuale scelta di
accantonare il conduttore.

Rassegna stampa

Tpi 19/12/2018

Ansa 19/12/2018

Askanews 19/12/2018

Agi 19/12/2018

Adnkronos 19/12/2018

Dire 19/12/2018

Lapresse 19/12/2018

 

 

 

 

 

Comments are closed.