Il nuovo Codice degli appalti e il procurement dell’innovazione, 13 novembre 2018 ore 14:30

Il seminario si terrà martedì 13 novembre alle 14:30 presso la Camera dei Deputati nella Sala ex Agricoltura.

I paradigmi del procurement pubblico storicamente soffrono di una rigidità che mal si concilia con la versatilità progettuale e la velocità decisionale richiesta dalle moderne tecniche di progettazione software e dalle logiche dei servizi di tipo cloud. Appare pertanto utile un dibattito in merito all’individuazione di procedure efficaci, che incoraggino le Pubbliche Amministrazioni ad utilizzare, nel pieno rispetto della normativa vigente, le possibilità offerte dal nuovo Codice dei Contratti Pubblici al fine di assicurare alla PA una efficace contrattazione, anche quando l’oggetto siano le tecnologie innovative. Il nuovo Codice ha previsto strumenti innovativi, che consentono alla PA di interfacciarsi con il mondo delle imprese secondo modalità che superano i tradizionali vincoli delle procedure d’acquisto, poco adatti a intercettare l’innovazione di mercato. Si tratta del Partenariato per l’innovazione e del Partenariato pubblico privato. Sono inoltre presenti nel nuovo Codice i criteri del “value for money” e vi è un estensivo uso delle tecniche di e-procurement. Il seminario intende promuovere un confronto aperto fra le prospettive dei diversi stakeholder in merito allo stato di diffusione dei nuovi strumenti e tecniche di public procurement dell’innovazione e alle opportunità da cogliere da parte della PA, in un contesto pro-competitivo. L’obiettivo è individuare le best practice utili al superamento dei colli di bottiglia che frenano l’adozione dei nuovi strumenti e mettere a fuoco eventuali carenze normative da segnalare al Legislatore.

PROGRAMMA

14.30 Apertura e Introduzione

prof. Vincenzo Zeno-Zencovich, Università Roma Tre – ISIMM

Presentazione documento introduttivo a cura di ISIMM prof. Francesco Cardarelli, Università Roma Foro Italico – ISIMM

Tavola Rotonda

ANAC – Ida Angela Nicotra, Commissaria, AGCM – Filippo Arena, Segretario Generale Conferenza delle Regioni, Gianluca Postiglione, Direttore Generale So.Re.Sa. Confindustria Digitale – Alberto Tripi Consiglio di Stato – Marco Lipari, Presidente Terza Sezione CONSIP – Roberto Basso, Presidente Corte dei Conti – Leandro Gelasi Federsanità – Gennaro Sosto, Area Innovazione e Sviluppo Enza Bruno Bossio, Commissione Trasporti e Telecomunicazioni Camera Federico D’Inca, Commissione Bilancio, Tesoro e Programmazione Camera Mattia Fantinati, Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei ministri

• Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Articoli Recenti

COOKIE POLICY

Copyright from 2009 to 2020 @ Enza Bruno Bossio | Created by Mantio. All Rights Reserved.​