Giù le mani dal 3°megalotto della ss 106

È da veri irresponsabili bloccare nuovamente i cantieri del megalotto Sibari-Roseto dopo che dopo oltre 10 anni sono stati deliberati e cantierizzati grazie all’impegno del Governo nazionale e del Presidente della Regione Calabria Mario Oliverio. È altrettanto grave che in maniera del tutto superficiale e senza argomenti validi di merito i parlamentari del Movimento 5 Stelle lavorino per la revoca del finanziamento e di fatto per la non realizzazione di un opera attesa da troppo tempo da tutta l’area della sibaritide, della fascia ionica calabrese e della Calabria in generale. Noi siamo e saremo a fianco delle popolazioni locali, delle imprese, del sindacato e delle associazioni che in queste ore si sentono traditi dalla deputazione pentastellata e da altri attori sociali interessati solo a difendere rendite fondiarie personali e non gli interessi generali del territorio. La S.S 106 deve essere realizzata immediatamente e nessuno potrà impedire a un territorio di crescere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *