Basta alla propaganda di Salvini su ONG

(Dalle Agenzie) –  “Il Mediterraneo è ormai una gigantesca fossa comune, il governo italiano lasci stare la propaganda e permetta a chi fa il soccorso in mare di portare avanti il proprio lavoro”. Lo afferma la deputata del PD Enza Bruno Bossio in merito alla macabra notizia per la quale la nave americana Us Navy Trenton, impegnata in operazioni di soccorso, si è trovata obbligata a gettare in mare 12 cadaveri di migranti. Da una parte l’indisponibilita’ di celle frigorifere a bordo, dall’altra la mancanza di certezza sull’attracco nei porti italiani da parte della nave della Ong tedesca Sea Watch, che ha costretto l’equipaggio a rifiutare il trasbordo. “Ora – spiega Bruno Bossio – la nave americana vaga per il Mediterraneo con 40 persone a bordo, dopo averne buttate 12 a mare. Nessuno sa piu’ cosa deve fare perche’ Salvini non vuole che le Ong attracchino nei porti italiani. E ‘ assurdo, è come se il direttore di un ospedale rifiutasse di aprire le porte del pronto soccorso alle ambulanze. Questa vergogna deve finire, il presidente del Consiglio, se esiste, deve farsi sentire. L’Europa, se vuole continuare ad esistere, deve prendere in mano la situazione e gestire questa emergenza umanitaria”.

RASSEGNA STAMPA

Ansa del 14 giugno 2018 2

Dire del 14 giugno 2018

9 Colonne del 14 giugno 2018 2

La Presse del 14 giugno 2018

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *