A fianco della comunità di Limbadi dopo il terribile attentato dei giorni scorsi

Ho scritto questa lettera al Sindaco di Limbadi per esprimere la mia solidarietà alla sua comunità sconvolta dopo il terribile attentato dei giorni scorsi.

Roma, li 15 aprile 2018

 

Al Sindaco del Comune di Limbadi

Giuseppe Morello

S E D E

 

Caro Sindaco,

voglio ringraziarti per l’invito al Consiglio Comunale aperto convocato in seguito al gravissimo attentato nel quale è andata perduta una giovane vita.

La dinamica e le modalità dell’attentato, sulle quali sono aperte indagini da parte delle forze dell’ordine e della magistratura e la pervasiva presenza della ndrangheta sul territorio, destano forte preoccupazione e impongono alle istituzioni un impegno forte e deciso.

Purtroppo inderogabili appuntamenti politici assunti precedentemente mi trattengono a Roma e mi impediscono di essere presente al vostro Consiglio.

Esprimo comunque a te e a tutta la comunità di Limbadi la mia solidarietà e la disponibilità a partecipare a successive iniziative che vorrete convocare nelle prossime settimane. Saluti

Enza Bruno Bossio

Lettera in PDF (Clicca per scaricare)

Lettera a Comune di Limbadi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *