Per noi del PD la politica è semplicemente fare ciò che si dice

Manifestazione elettorale ad Amantea
I tre capolista del PD nelle circoscrizioni della Calabria sono calabresi. Si tratta di un fatto del tutto nuovo, che in Calabria non era mai successo. È stato un riconoscimento al lavoro del gruppo dirigente del PD calabrese in questi anni, ad Ernesto Magorno e a Mario Oliverio.
Oggi affrontiamo una campagna elettorale forse tra le più difficili della storia repubblicana consapevoli che ancora una parte del Paese vive in una condizione di difficoltà sociale sulla quale soffiano i venti del populismo che alimentano il rancore sociale.
Ma la affrontiamo anche con l’orgoglio che i governi guidati da PD in questi anni hanno risollevato il Paese dalla drammatica situazione in cui l’avevano lasciata il governo Berlusconi e la fase di lacrime e sangue del governo Monti.
Se oggi l’Italia è uscita dalla crisi e sono tornate a crescere l’occupazione, se si sono riaperti cantieri chiusi da anni, se per la prima volta si hanno norme moderne per i diritti civili lo dobbiamo al nostro lavoro, al lavoro del PD.
È stato questo lavoro che, per la prima volta, si è intrecciato virtuosamente con quello della Giunta Regionale guidata da Mario Oliverio che oggi ci fa dire che ce la possiamo fare, e lo dimostra il miglioramento dei dati strutturali anche della nostra regione.
Solo per fare un esempio, quando mi sono candidata cinque anni fa, nel 2013, proprio in una manifestazione qui, in questo stesso hotel ad Amantea, ricordavo come gli unici Paesi europei a non avere il reddito minimo, cioè una misura universale di contrasto alla povertà, fossero l’Italia e la Grecia. Dopo cinque anni, grazie al Governo Renzi prima e a quello Gentiloni poi, in Italia abbiamo finalmente il reddito di inclusione. Come non ricordare, il completamento dell’autostrada SA-RC bloccata per 40 anni dalla frana di Lagonegro ? E la battaglia condotta per contrattualizzare e dare dignità e diritti agli ormai ex LSU-LPU della Calabria ed avviarli, grazie al decreto Madia, finalmente alla stabilizzazione ?
Tutto ciò è frutto della politica, della buona politica. Noi del Pd non ci vergogniamo di fare politica. Perché per noi del PD la politica è molto semplicemente fare ciò che si dice.

VIDEO

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *