Il PD deve diventare l’anima riformista del Paese.

Cropalati
Festa democratica a Cropalati
Ieri ho partecipato ad un dibattito della Festa democratica di Cropalati dedicato ai temi del prossimo congresso del PD.
La circostanza che il dibattito si sia tenuto appena dopo la conclusione di un’Assemblea Nazionale che non è riuscita a trovare un accordo positivo sulle regole del Congresso Nazionale, fa emergere con più forza un partito che, a livello locale, continua ad essere, nonostante tutto, il luogo dove comunque tanta gente vive con dedizione e passione la propria appartenenza.
La presenza anche qui, in Calabria, a Cropalati, di tanti militanti, dirigenti di circolo, amministratori locali che continuano ad appassionarsi alla politica non può andare dispersa e il partito democratico deve diventare finalmente un soggetto collettivo, palestra aperta di nuove classi dirigenti, anima riformista del Paese.
Perché riformismo oggi in Italia significa puntare ad una vera e propria riorganizzazione del Paese, rompendo finalmente le cappe corporative e particolariste che continuano ad impedirne lo sviluppo economico, sociale e persino istituzionale.
Sono convinta che il prossimo congresso del Partito Democratico dovrà discutere soprattutto di questo.
Chiunque sarà il segretario sarà comunque fondamentale scegliere finalmente la strada che ci farà vincere le elezioni e avere una prospettiva di cambiamento per questo nostro Paese.

RASSEGNA FOTOGRAFICA
Cropalati2
Cropalati (6)

Cropalati (5)

Cropalati (4)

Cropalati (3)

Cropalati (2)

Cropalati

Articoli Recenti

COOKIE POLICY

Copyright from 2009 to 2021 @ Enza Bruno Bossio | Created by Mantio. All Rights Reserved.​