Abbraccio tra una madre e un figlio sul fondo del mare a Lampedusa

Pesa sulle nostre coscienze l’ultima tragedia nel Mediterraneo, con quello straziante ultimo abbraccio fra madre e neonato a ricordare all’Italia e all’Europa che troppo poco è stato fatto per proteggere i flussi migratori e gestire questo grande tema del nostro tempo mettendo al centro i diritti umani.

Al contrario, è l’ennesima dimostrazione di come le scellerate politiche salviniane siano state foriere solo di ulteriori vittime. Quando questo governo abolirà i decreti sicurezza sarà sempre troppo tardi.

 

Comments are closed.