La Banca Carige e il consiglio dei Ministri riunito in tutta fretta

Il consiglio dei ministri riunito d’urgenza per approvare un decreto in favore dell’istituto ligure: ci sara la garanzia dello Stato su nuove emissioni di obbligazioni e la possibilità di un intervento diretto nel capitale nel caso si rendesse necessario e su richiesta dei commissari straordinari.

Per approfondire leggi articolo di Repubblica.it

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *