Ritorno al MedioEvo: Sospeso fondo per orfani di femminicidio, il Governo è contro le donne

È incredibile quanto successo in commissione Bilancio, dove il governo ha bocciato un emendamento dell’opposizione che chiedeva di stanziare 10 milioni a favore delle famiglie che decidono di occuparsi degli orfani le cui madri sono state vittime di femminicidio. Era un provvedimento di civilta’ che il governo a guida Pd aveva approvato nella scorsa legislatura e che andava rafforzato. Invece il governo ha deciso di tagliare i fondi. È la dimostrazione che il vergognoso ddl Pillon non era un’eccezione, ma la regola di questa maggioranza che vuole riportarci nel Medioevo. La difesa della donna non puo’ diventare un tema di parte, deve essere un patrimonio della politica e del Paese. Lega e Cinque Stelle stanno scardinando anche i piu’ sacrosanti principi di convivenza civile. Non lo possiamo accettare e non lo accetteremo mai.

RASSEGNA STAMPA

Corriere della Sera 06/12/2018

Agi 05/12/2018

Askanews 05/12/2018

DireS 05/12/2018

Dire 05/12/2018

NoveColonne 05/12/2018

Virgilio.it 07/12/2018

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *