In piazza il 10 novembre contro il dll Pillon

Il ddl Pillon, condannato anche dall’Onu, rappresenta una grave regressione culturale e normativa; alimenta pericolose diseguaglianze nei confronti delle donne e dei bambini e smantella un sistema di diritti e protezioni costruito con anni di battaglie e di impegni legislativi. Ecco perche’ con convinzione il 10 novembre saro’ in piazza a Catanzaro per partecipare alla mobilitazione che in tutta Italia e anche in Calabria sta raccogliendo adesioni importanti e punta ad accendere un riflettore su un provvedimento dalle ricadute nefaste per chi, nell’ambito delle famiglie, e’ il soggetto piu’ debole, esposto a violenze e ritorsioni: ovvero donne e bambini. Un no senza appello al ddl Pillon che pronunceremo in tutti i luoghi, dalle aule parlamentari alle piazze.

RASSEGNA STAMPA:

Ansa 31/10/2018

Ansa Calabria 31/10/2018

Dire 31/10/2018

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *