Trebisacce: maltrattamenti in classe, servono gli ispettori

Attraverso una interrogazione, ho chiesto al ministero dell’Istruzione di attivare tutte le misure necessarie a far luce sul caso del liceo scientifico Galileo Galilei di Trebisacce, all’interno del quale una docente avrebbe ripetutamente umiliato e aggredito alcuni alunni. Facendosi interprete delle diverse denunce fatte da genitori e studenti, e rispondendo a una precisa sollecitazione del sindaco Franco Mundo – è scritto in una nota – la deputata Pd ha inteso trasferire la vicenda nelle aule del Parlamento, chiedendo un intervento del ministero competente, in particolare attraverso una ispezione all’interno della scuola finalizzata ad accertare i fatti e soprattutto a ripristinare un necessario clima di serenità per gli studenti e le famiglie.

“Se i fatti denunciati dovessero risultare veri è importante che il ministero assuma tutte le iniziative volte a risolvere una vicenda che sta creando non pochi disagi in quella istituzione scolastica e nell’opinione pubblica di Trebisacce, garantendo così il pieno diritto all’apprendimento dei minori coinvolti

RASSEGNA STAMPA:

Zoom24.it 09/10/2018

Orizzonte Scuola 09/10/2018

Gazzetta del Sud.it 09/10/2018

Quotidiano del Sud 10/10/2018

Dire 09/10/2018

Dire Salute 09/10/2018

Ansa Calabria 09/10/2018

Cn24tv.it 09/10/2018

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *